Liquidi Penetranti

LIQUIDI PENETRANTI

Il controllo non distruttivo con i Liquidi Penetranti è uno dei più tradizionali metodi di analisi utilizzati dall’industria per evidenziare discontinuità superficiali su qualsiasi materiale non poroso (metallo, ceramica, vetro, plastica, etc.), prerogativa che lo rende utilizzabile in numerose fasi di produzione e/o revisione di componenti. Tuttavia, affinchè questo metodo di analisi possa essere proficuamente utilizzato debbono sussistere alcune essenziali condizioni operative, prima fra tutte quella in cui le discontinuità da evidenziare, oltre ad essere di tipo superficiale, risultino “aperte in superficie”.

 

Impianti:

– Impianto a vasche Microtecnica